Biografia

Luciana Ghedini

Luciana Vettorel Ghidini

Nasce a Tezze di Piave (Treviso) nel 1935


Sin da giovanissima coltiva una grande passione per l’arte e in particolare per la pittura e la poesia.
Si trasferisce in Svizzera dove risiede per molti anni.
Nel 1974 rientra in Italia e si stabilisce a S. Lucia di Piave (TV).

Frequenta gli ambienti artistici e culturali del Triveneto, si dedica allo studio delle opere dei grandi Maestri e nei suoi frequenti viaggi in Europa e negli Stati Uniti visita i più importanti musei.
Si dedica completamente alla pittura perfezionando l’uso delle varie tecniche pittoriche; 
dimostra una spiccata predilezione per quelle antiche.

Dal 1985 partecipa attivamente alla vita artistica nazionale e  internazionale esponendo con stand personali in fiere d’Arte e gallerie europee e americane.
Il suo primo catalogo “ Col profumo della polvere “risale al 1996; a questo seguiranno le edizioni del 1998 e del 2000 a cura delle Edizioni Arstudio di Portomaggiore (FE).
Nel 2011,  “ Tracce luminose “ a cura di Lorena Gava e Antonella Uliana, edizioni AGCM. biz.

 

Poesie ispirate

Nel 2004, in seguito ad una mostra itinerante in Giappone, il poeta giapponese Shigeyo Kaijwara, traendo ispirazione dalle opere di Luciana, ha composto delle poesie raccolte in un libro intitolato: “ Omaggio a Luciana Vettorel Ghidini  “ edito in Giappone per le  Edizioni Arcadia di Tokio.

 

Le opere

Da oltre vent’anni Luciana Vettorel Ghidini conduce una ricerca e sperimentazione di nuove tecniche e supporti che l’hanno portata  a creare  opere su carte realizzate a mano con fibra di canapa, corteccia di gelso, cotone e altri materiali; su queste singolari superfici  applica cristalli di quarzo, vetri di Murano, murrine, polvere d’oro ed altri materiali.

Le sue opere sono presenti  nelle Pinacoteche della Regione Salisburghese e della stessa Città di Salisburgo,  nella Fondazione della Sparkasse del Tirolo a Lienz (Austria), nel Museo “ Sandro Parmeggiani “ di Cento (FE), nelle collezioni dei Comuni di Cervia (RA), Vazzola, Cimadolmo, Motta di Livenza, Montebelluna, San Pietro di Feletto, Resana, Santa Lucia di Piave. (TV), Brugnera, Sacile, Prata di Pordenone (PN), Santo Stefano di Cadore, Auronzo di Cadore, Alleghe (BL), Palmanova (UD), Portogruaro, San Donà di Piave, Scorzè (VE), Voghiera (FE), Marostica (VI).
Inoltre, in collezioni private in Italia e nel mondo.

 

La Poesia

Oltre alla pittura Luciana ha sempre evidenziato un grande interesse per la poesia manifestatosi attraverso una sua personale produzione. Nel 2004 presenta la prima raccolta dal titolo “ Colore e poesia “, nel 2006 “ Le stagioni della vita “, nel 2008 “ Emozioni di parole e colori “ , nel 2011 la quarta raccolta dal titolo: “ Echi dall’anima “ e nel 2014 la quinta raccolta “ Tempeste ed arcobaleni “.

Image

Opere

Image

Mostre

Image

Poesie